Il blog di Fascia Motor Control - Fascia and Motor Control: Terapia Manuale Miofasciale

Info + 39  348 6991396
Vai ai contenuti

Withdrawal Reflexes e l'importanza della loro inibizione in F&MC

Fascia and Motor Control: Terapia Manuale Miofasciale
Pubblicato da in NEWSLETTER ·
Tags: withdrawalreflex
Il Withdrawal Reflex (WR) è un riflesso spinale che ha la funzione di proteggere il corpo da uno stimolo dannoso. I riflessi spinali sono spesso monosinaptici e mediati  tramite un semplice arco riflesso. Il WR è mediato da circuiti riflessi organizzati all'interno del midollo spinale o del Nucleo trigemino, sebbene il WR possa essere modificato dal controllo proveniente dai centri del cervello. (Clarke 2004)

Sebbene quando si parla di withdrawal reflex si pensa sempre al riflesso di flessione descritto da Sherrington nel 1910 ed associato al riflesso crociato di estensione, in realtà molti studi recenti effettuati sia su animali che su su uomini hanno invece dimostrato che il withdrawal reflex presenta differenti schemi di movimento e la diversa evocazione dello schema di movimento è modulato in base all'area cutanea di stimolazione.

In uno studio effettuato con stimolazioni sulla pianta del piede (Andersen 1999) hanno dimostrato come uno stimolo doloroso in differenti aree del piede sia in grado di provocare WR differenti a seconda dell'area del piede stimolata.
Impulsi dolorosi effettuati  nella zona mediale distale della pianta del piede evocavano un movimento di inversione, mentre la stimolazione nella zona distale laterale del piede evocava un movimento di eversione.
La stimolazione del tallone evocava la plantiflessione, mentre la stimolazione distale del piede evocava un movimento di flessione dorsale.

Risultati molto simili si sono visti per stimolazioni effettuate sul volto dove a seconda della zona stimolata si evocavano WR in estensione, rotazione o inclinazione controlaterale (Serrao 2015),
Continuando sulla falsa riga lo stesso risultato si è evidenziato anche nella zona lombare (Massè-Alarie 2019).

In un post precedente pubblicato sulla pagina FB di F&MC (per leggere l'articolo clicca qui) ho presentato l'utilizzo delle tecniche di tapping per l'inibizione del dolore e deficit di movimento in una paziente con una distorsione alla tibio tarsica presente due giorni e che è arrivata al corso  in stampelle con impossibilità di appoggiare il piede a terra pur essendo in assenza di fratture o lesioni a livello della caviglia.

In presenza di un trauma in soggetti che possono già essere in situazione di allerta o sovraccarico del sistema nervoso centrale possono permanere attivi questi withdrawal reflex sotto forma di sensitizzazione spinale, aumentando la sensibilità dolorosa di determinate aree pur essendo in assenza di lesioni organiche.

Boruk (2004) ha confrontato  in un gruppo di pazienti con colpo di frusta, in uno con fibromialgia ed in un gruppo di controllo l'eccitabilità del WR dimostrando come nei primi due casi vi sia una ipereccitabilità a livello spinale che potrebbe spiegare l'esagerata risposta dolorosa allo stimolo sensitivo dei pazienti con whiplash injury e fibromialgia.

L'utilizzo di tecniche di tapping o di controllo veloce del riflesso utlizzate in F&MC clinicamente mostrano un'immediata variazione della sensibilità cutanea, che soprattutto nei post traumatici mantiene il reset dopo una sola seduta!

Clarke RW, Harris J.The organization of motor responses to noxious stimuli.Brain Res Brain Res Rev. 2004 Oct;46(2):163-72.

Andersen OK, Sonnenborg FA, Arendt-Nielsen L. Modular organization of human leg withdrawal reflexes elicitedby electrical stimulation of the foot sole. Muscle Nerve. 1999 Nov;22(11):1520-30

Serrao M. Modular organization of the head retraction responses elicited by electrical painfulstimulationof the facial skin in humans.. Clin Neurophysiol. 2015 Dec;126(12):2306-13.

Massé-Alarie H, Salomoni SE, Hodges PW. The nociceptive withdrawal reflex of the trunk is organized with unique muscle receptivefields and motor strategies. Eur J Neurosci. 2019 Feb 11

Banic B. Evidence for spinal cord hypersensitivity in chronic pain.after whiplash injury and in fibromyalgia. Pain. 2004 Jan;107(1-2):7-15.


Perchè scegliere F&MC per la tua formazione?
Contattami per fissare una telefonata informativa;
Powered by Marcello Bettuolo: via Barsanti 21, 35031 Abano Terme  P.IVA: 03657950287
+ 39 348 699139 6
Privacy Policy
Torna ai contenuti