- PAZIENTE 3: Quarta ed Ultima Seduta - Il Blog di Fascia and Motor Control - F&MC: Terapia Manuale Miofasciale

Vai ai contenuti

Menu principale:

- PAZIENTE 3: Quarta ed Ultima Seduta

F&MC: Terapia Manuale Miofasciale
Pubblicato da in Clinical Case ·
Dopo circa una settimana rivedo il paziente 3 per la quarta seduta, come vedete dalla body chart qui sotto al momento della visita è completamente asintomatico, in realtà mi dice che ha solo un po’ di rigidità in zona lombare alla mattina quando si sveglia.

Sono molto curioso di capire come si è svolta la settimana, gli chiedo se ha giocato a pallavolo, e lui mi dice che ha fatto due partite e non ha mai avuto male al ginocchio!!!!!

Poi mi ha detto che questa settimana ha viaggiato in macchina per lavoro e non ha più avuto né il chiodo in sede sacro iliaca e neppure la sensazione di pesantezza lungo le gambe!!!!
Chiedo allora se ha eseguito l’autotrattamento, lui risponde che è stato regolare ( ha imparato ad eseguire le battiture nascondendosi dalla moglie se no lo prendeva in giro).

Vado quindi a ritestare il SISTEMA PROFONDO:
Tutto negativo e la zona dello psoas di destra è morbida e non dolente, non si sente più l’intestino irritato!!!!

Questo conferma che il problema non era causato dalla schiena che si irritava in posizione seduta, bensì l’irritazione dell’intestino disturbava la posizione seduta e dunque la schiena!

La postura degli arti inferiore è nettamente corretta ed esegue lo squat ben bilanciato
Tutti i test dell’arto inferiore sono NEGATIVI.

La flessione in avanti è ben simmetrica e senza deviazioni….dunque l’utilizzo del rialzo viene raccomandato (ho misurato con il calibro il rialzo fatto ed era di 7 mm, ho suggerito di recarsi da un calzolaio e farsene fare uno uguale).

Prima di finire la seduta lo stendo e faccio un trattamento di scollamento cutaneo della fascia toracolombare soprattutto a livello del passaggio lombosacrale (ho utilizzato ventose in silicone).
Visto che si sveglia ancora la mattina con sensazione di rigidità provo ad elasticizzare i tessuti e liberare eventualmente i nervi cutanei che potrebbero aver risentito della rigidità e dell'irritazione presente da molto tempo!!!
In questo caso quello che ha fatto cambiare la situazione è stata sicuramente la compliance del paziente che facendo gli esercizi regolarmente è riuscito ad eliminare i fattori recidiva.



Voto: 0.0/5
Ti interessa ricevere maggiori informazioni su F&MC?
Contatta direttamente l'ideatore e docente: cell +39 348 6991396 Mail: contatti@fasciamotorcontrol.com
Torna ai contenuti | Torna al menu